+39 0775 824193 info@informare.camcom.it
Qui messaggio speciale che si potrà vedere se e solo quando necessario con icona e link

AGROALIMENTARE, VITIVINICOLO: EATALIAN FOOD & BEVERAGE – LOS ANGELES 12 MAGGIO 2015

Aspiin, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone nell’ambito del Progetto EATALIAN F&B (Food & Beverage) finanziato dalla Regione Lazio, promuove in collaborazione con la Camera di Commercio italiana a Los Angeles, il Sistema Camerale del Lazio e Unindustria l’iniziativa a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI, finalizzata a sostenere lo sviluppo ed il consolidamento delle relazioni economiche e commerciali tra la Regione Lazio e lo Stato della California (USA).
Il progetto prevede l’organizzazione di una Missione d’affari a Los Angeles per i settori Food & Beverage con attività di degustazioni guidate, incontri d’affari e visite aziendali che si andranno ad inserire all’interno della quinta edizione di “Vino California” ( www.vino-california.com ), la più importante manifestazione dedicata alla promozione di vini autoctoni italiani sulla Costa Ovest degli Stati Uniti, che si terrà il 12 maggio 2015 presso il ristorante Valentino Santa Monica.
Gli Stati Uniti continuano ad essere un partner commerciale di primaria importanza per l’export agroalimentare italiano, con un valore delle importazioni dall’Italia di circa 34 miliardi di dollari nel 2012. I dati del 2013 confermano questa tendenza positiva. Nel 2013, inoltre, gli Stati Uniti si confermano il paese in cui si concentrano le maggiori esportazioni di vino italiano. La California è una delle aree geografiche in cui vi è il più alto consumo di vino importato dall’Italia, grazie al numero sempre più elevato di ristoranti nostrani che rendono più capillare la diffusione dei vini italiani.
Il settore della ristorazione italiana in California è particolarmente sviluppato, grazie alla presenza di ben noti ristoranti e chef legati alla cultura, alla tradizione e all’autenticità della cucina italiana e dei prodotti tipici indispensabili per la realizzazione soprattutto di piatti di natura regionale.
Obiettivi del Progetto di Promozione internazionale:
– Consolidare la presenza delle eccellenze vinicole e gastronomiche del Lazio nel mercato locale
– Aumentare l’attenzione della stampa per l’offerta enogastronomica italiana
– Introdurre nuove produzioni sul mercato californiano
– Fornire ulteriore visibilità alle aziende già presenti sul mercato statunitense
– Sensibilizzare il consumatore finale sullo straordinario patrimonio enogastronomico italiano
Il Progetto di promozione internazionale si svilupperà su due azioni principali:
INIZIATIVA PROMOZIONALE PER IL COMPARTO VITIVINICOLO LAZIALE IN CALIFORNIA
GRAND TASTING – VINO, LIQUORI, BIRRE, DISTILLATI E ACQUE
per le aziende del comparto vitivinicolo all’interno della manifestazione Vino California.
Giornata dedicata all’esposizione dei vini, alla degustazione e agli incontri con i buyers locali.
L’ingresso sarà esclusivamente su invito per gli operatori del settore, la stampa specializzata, gli opinion leaders e sarà aperta al consumatore finale la sera. Ogni azienda avrà a disposizione un tavolo attrezzato per gli incontri b2b
INIZIATIVA PROMOZIONALE PER IL COMPARTO AGROALIMENTARE IN CALIFORNIA
WORKSHOP DI PRESENTAZIONE AGLI OPERATORI DI SETTORE – FOOD
Organizzazione di una conferenza stampa e di un workshop nella città di Los Angeles. Le aziende laziali avranno l’opportunità di presentare i loro prodotti ad un pubblico di operatori del settore selezionati. Il Workshop sarà preceduto da una presentazione del territorio laziale e delle tipicità agroalimentari locali. Saranno invitati a prendere parte all’iniziativa la stampa specializzata, i critici gastronomici, i bloggers, gli operatori di settore, gli importatori e i distributori, i ristoranti, gli chef, le catene di negozi.
Seguiranno incontri commerciali tra i rappresentanti delle aziende agroalimentari e gli operatori locali.
Le aziende avranno a disposizione una sala dedicata agli incontri con una propria postazione per l’esposizione dei prodotti.
La quota di partecipazione per azienda è di € 500,00 + IVA e comprende:
• uno spazio espositivo,
• Spedizione e coordinamento logistico delle campionature dei prodotti
• Interprete per la collettiva
• Ricerca e selezione degli operatori di settore
• servizi di promozione dell’evento
• attività di coordinamento
Sarà a carico delle aziende partecipanti:
• viaggio e soggiorno del proprio rappresentante,
• eventuale interprete dedicata per l’azienda,
• eventuali allestimenti ed attrezzature speciali,
• eventuali assicurazioni dei prodotti non coperte da Aspiin ed eventuali dazi doganali.
Le aziende interessate a partecipare alla Missione in California nell’ambito del progetto “EATALIAN F&B” dovranno compilare la Domanda di ammissione “GRAND TASTING” (per le aziende del comparto vitivinicolo) o la Domanda di Ammissione “WORKSHOP” (per le aziende del comparto agroalimentare) ed inviarla al n. di fax 0775/874225 o all’indirizzo mail v.panaccione@aspiin.it , unitamente alla copia del pagamento della quota di partecipazione, entro e non oltre mercoledì 09/04/15 .
Il pagamento della quota di partecipazione (€ 500,00 + IVA) dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario a favore di ASPIIN, presso BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE, FILIALE 1 – AGENZIA 03 sede di Frosinone, codice IBAN IT 33 X 05297 14801 000010263168, specificando come causale il nome dell’iniziativa (EATALIAN F&B).
Alle aziende aderenti verrà chiesto di mettere a disposizione la campionatura per la spedizione entro e non oltre il giorno 20 aprile 2015 presso il punto di raccolta che verrà indicato nelle comunicazioni successive.
Per chiarimenti e per informazioni sulla fiera:
Maria Paniccia: m.paniccia@aspiin.it
Valentina Panaccione: v.panaccione@aspiin.it
Tel. 0775/275272 Fax 0775/874225

Condividi su: